“IL PAESE DI RICLICLANDIA”



Il laboratorio tratta principalmente  tematiche legate al riuso e al riciclo di materiali sia naturali che artificiali, attuando un percorso didattico-creativo allo scopo di promuovere e divulgare una cultura ambientale che guardi al problema dei rifiuti come una risorsa. In una società consumistica è fondamentale sensibilizzare i bambini a dare “valore al rifiuto”, educandoli a riconoscerne il materiale per differenziarlo nel miglior modo possibile oppure a  riutilizzarlo creativamente, stimolandone la fantasia.

Dopo un'introduzione teorica sull'importanza della gestione dei rifiuti e i problemi ecologici connessi scaturiti dall'eccessivo aumento, i bambini sperimenteranno l'arte di realizzare nuovi oggetti utilizzando materiale di scarto quali stoffe, plastica, tappi, cartoni ecc. seguito da un suggestivo momento teatrale interattivo, come conclusione della giornata.


PROGRAMMA

MATTINA

Arrivo presso la sede operativa del Ceas in Castelsaraceno (PZ)  e inizio attività.


PAUSA PRANZO
a sacco o presso punto ristoro convenzionato (non incluso nel costo dell’attività)


POMERIGGIO
Proseguimento attività laboratoriale.

I ragazzi si cimenteranno nella creazione di nuovi oggetti e giocattoli utilizzando  il materiale riciclato recuperato dagli operatori che andrà ad integrarsi con il materiale portato dal bambino stesso sotto nostra indicazione (piccola bottiglia di plastica, tappi, lana vecchia, carta da regalo usata, da comunicare previo prenotazione).  Seguirà un suggestivo teatro interattivo.


FINE ATTIVITA' E PARTENZA

TARIFFA  Euro 15,00 a partecipante
ADATTO A  Scuola primaria.
MATERIALE FORNITO  Manuale operativo, cancelleria.

  
   via Pace 1
   85030 San Chirico Raparo PZ

   tel.: 339.1220849
 
   e-mail: scuola@ripenia.com